TELECABINA
skipass
METEO
WEBCAM
TELECABINA
skipass
METEO
WEBCAM
internationalskigames_verde-28

La Stampa: Il Mondolè si trasforma per il turismo del futuro

Investimenti milionari, mobilità soft e 1500 posti in più 

Gian Luca Oliva, numero 1 di Prato Nevoso, spiega così il Master Plan 2024: “Il progetto più ambizioso mai realizzato sulle Alpi cuneesi”

Il Mondolè del futuro dietro l’angolo è stato presentato in Regione: parcheggi interrati, shuttle come in Svizzera per decongestionare il traffico e investimenti su edilizia e impianti. E 1500 posti letto in più. Erano presenti parte della Giunta regionale e tanti sindaci del Monregalese. Gian Luca Oliva, numero 1 di Prato Nevoso, spiega così il Master Plan 2024: «Il progetto più ambizioso mai realizzato sulle Alpi cuneesi. Un’idea di montagna che guarda a tutto: infrastrutture turistiche, che verranno potenziate, mobilità soft come nelle località più all’avanguardia, sostenibilità ambientale con riduzione concreta di rifiuti ed emissioni degli impianti. Da qui a pochi anni cambierà il volto e l’offerta turistica delle tre località di punta del Cuneese: Prato Nevoso, Artesina e Frabosa Soprana».

Continua a leggere: www.lastampa.it/cuneo/2019/09/21/news/il-mondole-si-trasforma-per-il-turismo-del-futuro-investimenti-milionari-mobilita-soft-e-1500-posti-in-piu-1.37494421

comments

Comments

related posts