+39 0174 334151 | 0174 334133 infopoint info@pratonevoso.com

Certosa di Pesio

Certosa di Pesio

La Certosa di Pesio (Cuneo) è uno dei monumenti storici più interessanti e più insigni di quella sezione di Alpi Marittime che dallo spaccato dell’alto corso del Tanaro va al Col di Tenda e forma propriamente le Alpi Liguri, il cui punto dominante è l’erta cima del Marguareis (m. 2651), definito a ragione, per la configurazione della sua massiccia e nuda parete nord, “le Dolomiti del Piemonte”.

Importante centro di vita religiosa e civile nei secoli che, risalendo fin nel cuore del Medioevo, precedettero la Rivoluzione Francese, cadde, in conseguenza con questa, nell’abbandono e nell’oblio. I resti scultorei, ora radunati in un portico nel cortile del chiostro superiore, come gli affreschi e gli stucchi abbastanza ben conservati della grande chiesa superiore, sono un piccolo segno del suo passato splendore. Le devastazioni ripetute dei valligiani (13501509-1655), le intemperie e il Decreto napoleonico del 1802 lasciarono ben poco a quella Certosa che le cronache definiscono una delle più belle e ricche del suo tempo.

Vai al sito

Competenze

Postato il

20 Gennaio 2019